Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Cultura e Spettacolo

“Poeticamente abita l’uomo, se si meraviglia”. San Fermo: torna filomeeting

“Poeticamente abita l’uomo, se si meraviglia”, da qui inizierà la terza edizione del Filomeeting, la manifestazione voluta dall’amministrazione comunale di San Fermo della Battaglia e organizzata dalla commissione attività culturali per avvicinare tutti alla filosofia e scoprire la bellezza di questo esercizio del pensiero che sa raccontare l’uomo, svelarne la vocazione, accostarne il mistero.

In questa terza edizione di Filomeeting la splendida affermazione di Heidegger “Poeticamente abita l’uomo” incontra la condizione contemporanea: “se si meraviglia”

E Filomeeting quest’anno si giocherà tutto sulla meraviglia del dialogo tra antichità e contemporaneità, tra filosofia, musica e arte.

Diversi gli eventi in programma che vedranno, tra gli altri, la partecipazione di filosofi quali Silvano Petrosino, Enrico Garlaschelli, Fabio Gabrielli, Maurizio Migliori, impegnati a dialogare in musica e sul cartone preparatorio della Scuola di Atene di Raffaello.

Filomeeting comprenderà anche il concerto di sabato sera “Il violino virtuoso” con una giovanissima violinista ed il laboratorio per i bambini di domenica pomeriggio, alla scoperta di se stessi e della filosofia.

Nel programma tutte le proposte ad ingresso gratuito che si terranno a Villa Imbonati a Cavallasca sabato 12 e domenica 13 ottobre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti:

Videolab
Turismo