Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Politica

Forza Nuova sfida la catena umana antirazzista attorno al Comune: “Resistenza etnica”

“L’unica resistenza è quella etnica”. E’ con queste agghiaccianti parole, stampate a grandi caratteri su uno striscione stesso nella notte davanti al portone principale di Palazzo Cernezzi, che il movimento di estrema destra Forza Nuova sfida letteralmente i promotori e i partecipanti della catena umana che oggi, dalle 14, cingerà il Comune di Como “per chiedere uguaglianza e dignità per ogni sesso, razza e religione”.

Ma non solo, nella rivendicazione scritta, Forza Nuova riprende esattamente la frase con le motivazioni della manifestazione (che vedete nel manifestino originale qui sotto) e aggiunge un “tranne le nostre!”, a identificare evidentemente il concetto di razze differenti.

“Forza Nuova risponde, con vigore, all’ennesimo attacco buonista, rilanciando la battaglia che da sempre contraddistingue il movimento politico – si legge nella rivendicazione – Stop immigrazione, rimpatrio subito: urlato, nelle piazze di tutta Italia, a difesa di un intero popolo messo in gravissimo pericolo dagli sconsiderati flussi migratori di questi anni, e che il governo attuale cerca di arginare con scarsi risultati”

E ancora: “Il progetto di una sostituzione etnica è ormai palese, come da tempo è palese che sia in atto una politica di sdoganamento della filosofia gender. Una politica, al limite della follia, che arriva a toccare quanto di più sacro abbiamo da sempre: la famiglia naturale, ovvero quella composta da un uomo e una donna; fino ad arrivare a “giocare” con la sessualità dei nostri bambini!”

“Contrastare le nostre origini, greco-romane e cristiane, con la creazione di un meticciato senza nemmeno più una identità sessuale precisa, e la massificazione dei popoli, come diretta conseguenza della civiltà dei consumi, sono l’obbiettivo finale – prosegue e chiude il comunicato – Ad ogni popolo la sua terra, ad ogni terra il suo popolo. Questa è la risposta di Forza Nuova contro i poteri forti della finanza e dell’economia, contro l’Unione Europea delle banche e non dei popoli, contro il burattinaio Soros”.

Infine, ancora il concetto di lotta per etnie: “Forza Nuova avanguardia ed avamposto della resistenza etnica italiana ed Europea”.

Oggi, comunque, alle 14 – come detto – è prevista la manifestazione originaria sotto il titolo nazionale “L’Italia che resiste”. Ne abbiamo parlato diffusamente con questo articolo.

7 Commenti

  1. Ah dimenticavo! Dalle mie parti la catena umana è stata fin troppo fallimentare! C’è più gente al supermercato! Sembrava il circolo anziani del PD. 20 persone erano già tante! aahahahahh 😀
    I lavaggi del cervello buonisti non sono molto efficienti! Per la serie RESTIAMO A CASA altro che restiamo umani! ahahaha 😀

    1. Rumi il mondo è bello perchè è vario! Non tutti hanno le stesse idee! Più che altro sono raccapriccianti le vostre manifestazioni da 4 gatti, visto che gran parte degli Stati Europei ITALIA INCLUSA non ha intenzione di prendersi NESSUNA quota di migranti. La vostra Europa solidale favorevole all’apertura dei porti, confini e chi più ne ha peggio ne metta si è vista ben fin troppo fallimentare! Dovreste prendervela con i precedenti governi di SINISTRA che hanno solo fatto BUSINESS SULL’IMMIGRAZIONE fregandosene dell’integrazione!! Questo governo finalmente ha fatto capire che l’Europa non è SOLO ITALIA ma anche gli altri stati!! Macron ha fatto danni in Francia e non ha nessuna intenzione di aprire i suoi porti, dato che le gran parti delle colonie SONO FRANCESI, i socialisti hanno prese delle batoste pazzesche nelle ultime votazioni. Insomma a maggio è finita LA PACCHIA PER GLI EUROPEISTI! Vediamo se le ONG la faranno ancora da padrone, i cittadini di ogni stato europeo NON HANNO VOTATO PER LE ONG, IN ALTRI CONTENTI SAREBBERO GIA’ BANDITE E L’EQUIPAGGIO ARRESTATO PER IMMIGRAZIONE CLANDESTINA! ARTICOLO 52 LA DIFESA DEI CONFINI E’ LEGITTIMA!! Esistono confini!!!!! Altrimenti che senso avrebbe??? Prova ad andare in Australia!! Eppure esiste la sinistra in quel paese ma i controlli ESISTONO E FUNZIONANO!!! IL BLOCCO NAVALE ESISTE DA ANNI IN AUSTRALIA! Sono razzisti? NO! Ci tengono al loro paese! Quello che non ha mai fatto la sinistra insieme ai governi tecnici e Berlusconiani negli ultimi anni! Quindi per cortesia!!!! Finiamola con queste stupidaggini e facciamo i seri! Chi ha diritto e scappa da una guerra è giusto che venga accolto ma non lucrato dalle cooperative rosse, mentre chi ha precedenti penali, chi non ha diritto e senza documenti è giusto che venga espulso. Finchè esisterà una certa sinistra becera e finta solidale come quella ITALIANA non potremo mai essere un PAESE SERIO!!! Saluti.

  2. Stima, onore e rispetto per Forza Nuova. Finiamola con il falso buonismo!! Ognuno ha il diritto di manifestare ciò che si sente!!! Non è un obbligo ESSERE UN RADICAL CHIC pro migranti di sinistra!!! Se non la pensi come loro in automatico ti giudicano come un fascista o pericolo pubblico! Poi sono quelli che magari si travestono da centri sociali anarchici di estrema sinistra e in nome della FRATELLANZA DEI POPOLI vandalizzano tutto! BASTA! STOP IMMIGRAZIONE! Onore a Matteo Salvini, al Governo del Cambiamento e anche ai ragazzi di Forza Nuova e Casapound!!!

    1. “Ognuno ha il diritto di manifestare ciò che si sente” certamente, se poi però sono boiate, gli altri hanno il diritto di criticarle.

      Onore a Forza Nuova? Per cosa?
      Per le tante aggressioni violente fatte a chi la pensa diversamente? E meno male che 2 righe sopra invochi il “diritto a mifestrare ciò che si sente”

      O forse onore perchè il loro capo è semplicemente un condannato scappato all’estero?

  3. “attacco buonista, stop immigrazione, rimpatrio subito, difesa di un popolo in pericolo, sostituzione etnica, filosofia gender, famiglia naturale, “giocare” con sessualità dei bambini, origini greco-romane e cristiane, massificazione dei popoli, poteri forti, Unione Europea delle banche, burattinaio Soros”

    Credo che manchino solo lo sbarco sulla luna, il Gruppo Bilderberg, la Pimpa, Babbo Natale e Topo Gigio

  4. Mi chiedo cosa abbaino fumato di così pesante per arrivare a scrivere un comunicato del genere.
    Non una cosa vera, suffragata da dati e fonti, semplici complotti tipici delle destre sovraniste, sciorinata di cose a caso.
    Grandi, continuate così che almeno un sorriso ce lo strappate ogni giorno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti:

Videolab