Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Attualità, Politica

Lega, il comasco Zoffili nominato vice coordinatore lombardo: “Dopo 5 anni in Sardegna torno alla mia terra”

Il coordinatore regionale della Lega Lombarda per Salvini Premier, Fabrizio Cecchetti, d’intesa con il segretario federale, Matteo Salvini, ha scelto come suo vice il deputato comasco Eugenio Zoffili, che, spiegano dal partito, “contestualmente ha terminato il suo lungo mandato da commissario regionale della Lega in Sardegna dove ha fondato e creato con la squadra di leghisti sardi la struttura della Lega sull’Isola e ottenuto grandi risultati politici come la vittoria alle ultime elezioni regionali”.

“Una nomina che mi lusinga, ringrazio di cuore il coordinatore regionale Fabrizio Cecchetti e il nostro segretario Matteo Salvini per la fiducia che mi hanno accordato. Dopo 5 anni di importanti risultati in Sardegna torno a lavorare a tempo pieno per la mia terra, la Lombardia. Mi metto subito al lavoro in via Bellerio e sul territorio ‘tra la gente’ con i nostri sostenitori e militanti – spiega Zoffili – sapendo che ogni giorno c’è tanto da fare per garantire un ulteriore potenziamento della Lega Lombarda”

Soddisfatto il coordinatore regionale Fabrizio Cecchetti che sottolinea: “La nomina dell’amico Zoffili, deputato comasco che ben conosce il nostro territorio e la sua realtà avendo già ricoperto altri incarichi politici, organizzativi e istituzionali nel nostro movimento, è funzionale al progetto di crescita della nostra struttura regionale, e arriva dopo un ottimo risultato ottenuto sabato alle elezioni provinciali lombarde in cui abbiamo strappato Mantova e Lecco al centrosinistra e abbiamo conquistato Pavia, crescendo come numero di eletti in tutti i consigli provinciali lombardi. Siamo il primo partito in Lombardia, vogliamo aumentare i nostri numeri, i nostri voti, vogliamo avere ancora più sindaci e consiglieri comunali per garantire al maggior numero possibile di cittadini lombardi il buon governo della Lega. Con la nomina di Zoffili abbiamo rinnovato completamente l’organigramma della Lega Lombarda. Sono soddisfatto e orgoglioso: abbiamo una squadra di alto livello, competente, coesa e motivata, pronta per affrontare le grandi sfide che ci attendono nel 2022 e poi nel 2023 con la doppia tornata elettorale, per la Regione Lombardia e per il Parlamento”.

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti:

Videolab
Turismo