RADIO COMOZERO

Ascolta la radio
con un click!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Politica

VIDEO Da Rebbio a Ponte Chiasso: Bartolich e i 6 progetti per rivoluzionare le piazze dei quartieri

Conferenza stampa questa mattina della candidata sindaca di Bene Comune e Civitas, Adria Bartolich, assieme a diversi candidati, sul futuro (o sulla radicale revisione con rilancio) di sei piazze della città di Como.

In particolare, è stato l’architetto Ado Franchini a realizzare gli studi e a illustrarne lo spirito.

“Il luogo collettivo è quello dell’incontro e della socialità – ha spiegato Franchini  – dove una comunità può ritrovare la sua identità. Presentiamo sei esempi di progetti per ricreare in tutti i casi uno spazio per unire attività diverse: dal mercato al gioco o anche solo per soddisfare l’esigenza di chi ha la necessità di stare in una piazza”.

“Si tratta di  progetti semplici che possono essere fatti senza enormi investimenti e che vanno in una direzione diversa rispetto a una città che ha visto tutto dedicato o sacrificato ad auto e asfalto – ha aggiunto l’architetto candidato per Civitas – Le competenze e fondi ci sono, questi ultimi o già in Comune oppure reperendoli all’esterno”.

Bruno Magatti ha evidenziato come “uno dei nostri temi sia lo spazio pubblico, perché lì si creano le relazioni, si esce dalla società della paura e dell’io per entrare in quella del noi, costruendo anche sicurezza e rapporti positivi”.

Luca Venneri ha poi illustrato le zone interessate dai progetti: “Si tratta delle piazza di Prestino, Sagnino, Rebbio, del giardino di Camerlata, della zona di via Borgovico con Santa Teresa, oltre un’idea per Ponte Chiasso”.

La candidata sindaca Adria Bartolich ha ribadito la filosofia politico-urbanistica all’origine dei progetti.

ECCO I PROGETTI

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti:

Videolab
Turismo