RADIO COMOZERO

Ascolta la radio
con un click!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Sanità

Ospedale Sant’Anna, quattro pazienti positivi al Covid in Geriatria: visite sospese

All’ospedale Sant’Anna sono state sospese le visite dei parenti nella degenza Medica 1, area che ospita il reparto di Geriatria, in quanto a seguito degli screening periodici che vengono promossi, quattro pazienti sono risultati positivi al Covid. Complessivamente, in tutta l’area sono 52 i pazienti ricoverati.

“Il provvedimento è un atto dovuto a tutela dei pazienti, del personale e dei visitatori stessi. Con l’occasione si rinnova altresì l’invito al rispetto delle norme di comportamento che permangono all’interno dei presidi ospedalieri in relazione al Covid, ossia l’uso della mascherina, il distanziamento sociale e il lavaggio delle mani”, spiegano dall’ospedale.

Intanto la Riabilitazione Cardio-Respiratoria dell’ospedale di Cantù ha festeggiato nei giorni scorsi la donazione di tre cicloergometri, uno smart-one (uno spirometro tascabile) e un nuovo carrello.

“Ho avuto occasione di essere curato nell’ospedale Sant’Antonio Abate, nel reparto diretto dal dottor Antonio Paddeu. Ho toccato con mano la serietà, professionalità e competenza espresse da tutto il personale, medici, infermieri e fisioterapisti, nei confronti dei pazienti e del loro percorso di cura. Per questo, a testimonianza e in segno di riconoscenza, ho voluto fare questa donazione. Da parte mia, ho chiesto solo di mantenere l’anonimato”.

“Siamo noi a ringraziare – sottolinea il dottor Antonio Paddeu, che insieme ad Angelo Longoni, fisioterapista, ha seguito la donazione – Il nostro impegno nei confronti dei pazienti è sempre massimo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Un commento

  1. Ma come, nonostante il personale sia vaccinato e richiedano ancora il super mega Green Pass ai visitatori? Tutta colpa dei complottisti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti:

Videolab
Turismo