Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Scienza

Como è nello spazio con Skymed: svelato il segreto del satellite con il super occhio

Un pezzo di Como nello spazio. Letteralmente.

Ieri, infatti, è avvenuto il lancio del satellite Cosmo Skymed dell’Agenzia Spaziale Italiana (Asi) dalla base di Kourou nella Guyana Francese, con l’obiettivo di osservare la Terra tramite riprese e fotografie in alta risoluzione.

2010 ESA – CNES Arianespace

Ma tra i partner del progetto, spicca l’azienda comasca Soliani Emc, prima in Italia a produrre articoli per la schermatura elettromagnetica, insieme al Ministero della Difesa e Thales Alenia Space.

L’impresa fondata da Ivano Soliani ha infatti completato e testato il locale schermato del satellite, che presenta pannellature piramidali in grado di assorbire energie elevate e ridurre le rifrazioni, fanno sapere da Confindustria Como attraverso il proprio account Linkedin.

Foto: Agenzia Spaziale Italiana

Dal sito dell’Asi leggiamo qualche informazione in più sul progetto:

COSMO-SkyMed è il primo sistema di osservazione satellitare della Terra concepito per scopi duali, cioè civili e militari. I suoi quattro satelliti sono quattro ‘occhi’ in grado di scrutare la Terra dallo spazio metro per metro, di giorno e di notte, con ogni condizione meteo. Per aiutare a prevedere frane e alluvioni, a coordinare i soccorsi in caso di terremoti o incendi, a controllare dall’alto le aree di crisi.

Un commento

  1. Un pezzo di Como nello spazio diretta conseguenza del Centro Spaziale del Lario di Gera Lario

    ( Ciao ? Grande Fratello sono qui, mi vedi ? e che lontano ! )

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti:

Videolab
Turismo