Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
scuola, Solidarietà e Sociale

Pc e tablet per oltre 60 studenti comaschi: un aiuto enorme da Fondazione Bonoli

Notebook e tablet per 63 studenti.

Un’azione meravigliosa quella della Fondazione Bonoli in un momento di enorme difficoltà economica per le famiglie.

Ne avevamo parlato qui:

Crisi covid, Fondazione Bonoli vicina a famiglie e studenti: bando per avere Pc e tablet

Il bando della Fondazione Don E. Bonoli Onlus che stanziava 30mila euro per la dotazione di Pc e Tablet a studenti e studentesse iscritti in istituti pubblici di scuola media secondaria superiore del
Comune di Como (con reddito familiare ISEE 2019 non superiore a 20.000,00 euro) è stato chiuso il 9 novembre.

Sono state presentate ben 63 domande provenienti da studenti iscritti a licei, istituti tecnici e istituti professionali.

Ciascuno di questi studenti, dopo la verifica dei requisiti condotta da un Comitato composto dal Presidente Aliverti, dal Vice Presidente Tamborini e dal consigliere Piazza, è risultato assegnatario di un notebook o di un tablet.

Il Consiglio di Amministrazione della Fondazione “esprime soddisfazione e orgoglio per il risultato ottenuto con questa iniziativa che, in linea con le proprie finalità di solidarietà sociale attraverso
attività socio-educative ed assistenziali e considerate le problematiche generate dalla pandemia in atto, ha voluto supportare le esigenze connesse alle nuove modalità di erogazione dell’istruzione
scolastica e la conseguente necessità di implementare la didattica a distanza”.

Concludono: “La Fondazione sarà lieta di incontrare gli studenti partecipanti al bando e le loro famiglie nel corso di un evento pubblico da organizzarsi presso la propria sede non appena sarà consentito in relazione all’evolversi dell’attuale situazione”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti:

Videolab