Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Attualità

Abbondini, non c’è don Roberto. Benemerenze a Clerici, Sesana e Alice Onlus

Non c’è don Roberto Malgesini tra i comaschi che saranno insigniti dell’Abbondino d’Oro 2020, nonostante la proposta del presidente della Commissione specifica, Matteo Ferretti.

Como gli nega l’Abbondino, dal presidente Mattarella medaglia d’oro al Valor civile a don Roberto

La Commissione per le Civiche Benemerenze nella seduta del 5 ottobre ha condiviso unanimemente l’assegnazione dell’Abbondino d’Oro per l’anno 2020 ai seguenti tre candidati:

a) GIANNI CLERICI

Per aver saputo raccontare per cinquant’anni il tennis come nessuno aveva fatto prima, con competenza rara, passione, ironia e originalità. Scrittore prestato allo sport’, drammaturgo, dalla poetica ‘ansiosa e ferma’, ha conquistato la scena internazionale, entrando nella Tennis Hall of Fame, con le radici ben piantate nelle tenui atmosfere del suo lago.

b) ANGELO SESANA

Per aver dedicato quarant’anni non solo all’insegnamento di generazioni di studenti ma anche alla ricerca, allo studio e alla divulgazione del patrimonio culturale dell’Antico Egitto, con passione non comune e profondissima conoscenza. Per aver diretto per oltre vent’anni una campagna di scavi a Luxor e fondato a Como il Centro di Egittologia “Francesco Ballerini”.

c) A.L.I.Ce COMO Onlus

Per l‘importante opera di sensibilizzazione e di prevenzione dell’ictus cerebrale, terza causa di morte in Italia. Per il prezioso sostegno umano e psicologico prestato in modo disinteressato e amorevole, da oltre quindici anni, dai numerosi volontari a quanti sono ricoverati in ospedale – nelle fasi acute o in riabilitazione – e ai loro famigliari.

Alla seduta della Commissione erano presenti il presidente Matteo Ferretti, i consiglieri Fabio Aleotti, Davide Gervasoni, Vittorio Nessi, Antonella Patera, Pierangela Torresani, Andrea Valeri, l’assessore Elena Negretti delegata dal sindaco e la presidente del Consiglio comunale Anna Veronelli.

La cerimonia di consegna delle civiche benemerenze, Abbondino d’oro 2020 si terrà al Teatro Sociale, sabato 28 novembre.

TAG ARTICOLO:

5 Commenti

  1. Che VERGOGNA. Che profonda mancanza di rispetto. La POVERTÀ di questo uomo e della sua giunta saranno imperiture.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti: