RADIO COMOZERO

Ascolta la radio
con un click!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Attualità

Assedio camper a Tavernola (e Sagnino), la spunta Martinelli: “Sosta, nuove regole”

Ce ne eravamo occupati soltanto poche settimane fa, quando il consigliere comunale della Lista Rapinese, Paolo Martinelli, aveva rilanciato per l’ennesima volta la questione dell’assedio disordinato dei camper a Tavernola tra la piazzale Famiglia Mauri e le aree verso via Adamello dove c’è il centro sportivo.

In sostanza, a pochi metri dall’area camper propriamente detta con i suoi 10 posti.

Tavernola già sotto assedio dei camper. Martinelli: “Ospitiamo così i turisti? Giunta da 3 anni immobile”

Ebbene, giovedì scorso in consiglio comunale la giunta ha annunciato una prima soluzione-esperimento che, di fatto, non toglierà fisicamente i mezzi dalle zone in questione ma proverà appunto a regolamentarne la presenza.

“La nostra intenzione è regolamentare la situazione, non procedere a multare – ha infatti annunciato l’assessore alla Mobilità, Pierangelo Gervasoni – Dunque il parere alla mozione che chiede di farlo è positivo”.

Sul fronte pratico, dunque, l’assessore ha spiegato che “la sosta sarà regolamentata dal lunedì al venerdì con disco orario. Ci rendiamo conto dell’importanza di quelle aree sia per il campo sportivo che in generale per il quartiere. Dunque questo va ritenuto un esperimento, anche perché sarebbe stato impensabile posizionare delle strisce blu”.

Infine, Gervasoni ha concluso dicendo che “la stessa soluzione sarà applicata a Sagnino, dove si verificano gli stessi problemi di Tavernola”.

Soddisfatto Martinelli, proponente della mozione per la regolamentazione, che a fine seduta ha ringraziato l’assessore. La mozione, peraltro, è stata poi approvata dal consiglio comunale con 23 voti favorevoli, 4 astenuti e nessun contrario.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Un commento

  1. Ampliare l’attuale area camper e mettere un divieto di sosta ai camper sui posteggi bianchi appena fuori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti:

Videolab
Turismo