Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Attualità

Attenzione a Cernobbio, lastra di asfalto protettivo si stacca dal costone: Regina Vecchia a senso alternato

+++ AGGIORNAMENTO ORE 15.50 +++

In seguito a un primo sopralluogo dei tecnici della Provincia di Como, è stato confermato il senso unico alternato sul tratto stradale interessato dal crollo dell’asfalto protettivo. Si attendono aggiornamenti su un eventuale prolungamento del senso unico alternato per i prossimi giorni.

Intervento dei Vigili del Fuoco a Cernobbio, sulla Sp 71, la Regina Vecchia (subito dopo il Pizzo, verso Moltrasio), a causa della caduta di un pezzo di asfalto dalla roccia: è stato istituito, per il momento, il senso unico alternato.

Poco fa, sulla Strada Provinciale 71 nel tratto che comprende il comune di Cernobbio, un pezzo di cemento che era attaccato alla roccia si è infatti staccato ed è caduto sulla strada richiedendo l’intervento delle Forze dell’ordine.

Sul posto i Vigili del Fuoco che stanno verificando l’entità del danno, in attesa dei tecnici della Provincia di Como che valuteranno se prorogare la chiusura della strada.

“Al momento stiamo aspettando che arrivino i tecnici della Provincia per valutare l’entità del danno – spiega il sindaco Matteo Monti, anche lui sul posto – non si tratta di un pezzo di asfalto di grandi dimensioni, sarà 1 metro e mezzo per 1 metro e mezzo circa, ma vedremo se sarà necessario chiudere la strada”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti: