Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Attualità

Como, nuovo contagio tra i Vigili del Fuoco. “Chiediamo tamponi per la nostra sicurezza”

 

I vigili del fuoco di Como chiedono più tutele e dispositivi di sicurezza sul lavoro. In una lettera inviata al comandante Marcella Battaglia, documento firmato da numerose sigle sindacali interne al Corpo, si segnala anche un nuovo caso di contagio Covid-19.

Di seguito la lettera integrale.

Le facciamo presente che il numero dei contagi da Covid-19 nella Provincia di Como continua ad aumentare e purtroppo anche nella nostra Caserma abbiamo un nuovo caso tra il personale permanente conclamato ieri.

Alla luce di ciò, visto che il collega, per il compito che svolge, è stato a stretto contatto con il personale del Comando.

La sollecitiamo a far effettuare quanto prima i tamponi, o ogni altro sistema sanitario idoneo, per verificare lo stato di salute dei Lavoratori sia a tutela loro e delle loro famiglie e sia dell’operatività del Comando.

A tal proposito segnaliamo che il Comando di Milano ha istituito il nucleo NBCR per effettuare i tamponi ai colleghi come da DDS 443 del 02/04/20.

Restiamo in attesa di urgente e immediato riscontro.

FNS CISL (Fabio Ciotta)
CONFSAL VVF (Vito Todaro)
CONAPO VVF (Lorenzo Vento)
USB VVF (Luca Ciangherotti e Fabio Liardo)
UIL VVF (Carloguido Cantaluppi)

CORONAVIRUS: TUTTI GLI AGGIORNAMENTI DA COMO, LOMBARDIA E TICINO

TAG ARTICOLO:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti:

Videolab
Turismo