Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Attualità

Coronavirus – Cernobbio, il sindaco Monti e il vertice coi commercianti: “Locali vuoti, pochi turisti ma insieme possiamo farcela”

Vertice oggi pomeriggio tra il sindaco di Cernobbio Matteo Monti i titolari delle attività commerciali, bar, pub e ristorazione del paese.

L’incontro si è tenuto per confrontarsi sulla situazione di emergenza creata dal Coronavirus, in riferimento ai provvedimenti restrittivi adottati in Lombardia fino a domenica 8 marzo. “Ho rassicurato i commercianti presenti, che devo dire erano abbastanza numerosi nonostante il decreto, permettetemi la battuta” spiega il primo cittadino di Cernobbio a margine dell’incontro.

“Ho detto loro che in questo momento di crisi bisogna fare rete, rimboccarsi le maniche e portare ognuno il proprio contributo per andare avanti e rialzarsi. Purtroppo ci sono pochi turisti ma non solo: anche la gente in paese è spaventata e non esce di casa, quindi i locali sono poco frequentati. Spero che la gente ritorni presto alla vita normale”.

Cernobbio Ph© Carlo Pozzoni FotoEditore

“I commercianti erano un po’ perplessi per tutta la situazione di emergenza creata dalle misure prese dalla Regione – conclude Monti – Ma anche spaventati per via delle eventuali sanzioni che potrebbero essere date loro se non rispettano le disposizioni attualmente in vigore. Il mio consiglio ai titolari delle attività commerciali è quello di recarsi presso l’ufficio tributi e regolarizzare la propria posizione, in modo tale da poter chiedere eventuali agevolazioni economiche”.

CORONAVIRUS TUTTI GLI AGGIORNAMENTI DA COMO, LOMBARDIA E TICINO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti:

Videolab