Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Attualità

Coronavirus – Piccole e medie imprese in crisi. Cna: “Decisi finanziamenti ad hoc per scarsa liquidità e riduzione fatturato”

“Il Sistema Cna in questi giorni è mobilitato e presente per fornire alle Pmi il sostegno professionale e le informazioni utili per poter superare la crisi in atto”. Così fanno sapere in queste ore dall’associazione che vuole garantire vicinanza alle piccole e medie imprese.

Ecco la guida al credito di Cna:

Innanzitutto il nostro Consorzio fidi, Sviluppo Artigiano, ha predisposto un finanziamento ad hoc per affrontare la mancanza di liquidità e la riduzione di fatturato.

Questa particolare misura è mirata a sostenere le attività economiche danneggiate dall’emergenza sanitaria in caso necessitino di liquidità per contrastare le difficoltà del momento storico in atto.

Le stesse condizioni saranno applicate anche nei prossimi mesi per far fronte a eventuali riduzioni del fatturato, mancati incassi, instabilità economica.

Sviluppo Artigiano ha previsto una garanzia che può arrivare all’80% in caso di presenza del Fondo di Garanzia per le Pmi sui finanziamenti erogati dagli Istituti di Credito con cui collabora a costi ridotti del 40-50% rispetto ai costi standard.

Cna del Lario e della Brianza, inoltre, pur rispettando i divieti di assembramento e di circolazione, dettati dal Governo in questi giorni, prosegue l’attività e l’assistenza alle imprese e garantisce le risposte alle necessità degli imprenditori. Sul sito cnadellarioedellabrianza.it si possono trovare i contatti attivi. Il centralino è operativo e risponde al numero 031-276441.

CORONAVIRUS: TUTTI GLI AGGIORNAMENTI DA COMO, LOMBARDIA E TICINO

(Ph: Pixabay)

TAG ARTICOLO:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti: