Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Attualità

Dopo mesi di proteste, ripristinata l’area cani di Viale Varese

Un primo passo, non molto ma qualcosa. Dopo mesi di proteste e segnalazioni il Comune di Como è intervenuto e ha sistemato l’area cani di Viale Varese: tagliata la siepe, riparata la recinzione che in buona parte era stata divelta nei giorni scorsi, ripulita sia la zona interna che quella esterna.

GALLERY

“Questo piccolo ma importante intervento – dice l’assessore ai Parchi e giardini Marco Galli – è un segnale che vogliamo dare rispetto alle aree cani. L’intenzione è quella di arrivare a sistemarle tutte, una alla volta. Anche questi spazi rappresentano un servizio alla cittadinanza e meritano attenzione”.

AREE CANI, TUTTE LE SEGNALAZIONI

TAG ARTICOLO:

Un commento

  1. Le aree cani, oltre che sistemate, andrebbero ampliate. Di fatto, allo stato attuale, sono inutilizzabili per scopi a cui dovrebbero essere adibite, ovvero far correre e giocare i nostri amici a 4 zampe in sicurezza, sia per i cani stessi che per gli “umani”. Per esempio, quale cane sarebbe contento di sfogarsi in una area come quella di viale Varese? Ci sono vaste zone, ai giardini a lago, che potrebbero recintate ed adibite ad area cani, sottraendole a delinquenti e spacciatori di ogni razza umana. Volere è potere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti: