Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Attualità

Pasticcio dati Covid lombardi. Orsenigo attacca: “In zona rossa per numeri sbagliati? Molto grave, Fontana e Moratti spieghino”

“Fontana e Moratti spieghino subito e in modo convincente se da una settimana siamo in zona rossa perché la Regione Lombardia ha sbagliato a calcolare l’Rt”

L’accusa è del consigliere regionale Dem, Angelo Orsenigo, nelle ore in cui Roma e Milano si scambiano accuse sulla questione. Come noto si dibatte sui dati e l’analisi dei medesimi.

Sono sbagliati? E nel caso di chi è l’errore? Lombardia o Ministero della Salute? Nessuno al momento dipana la matassa. Ma Fontana, come abbiamo scritto accusa:

Fontana sbotta: “Dobbiamo andare in zona arancione, Roma smetta di calunniare la Lombardia”

“Inutile dire che sarebbe un errore molto grave, che ha avuto ricadute pesanti sulla vita dei lombardi, sugli studenti che non sono andati a scuola, sui ristoratori e sui negozianti che hanno dovuto tenere chiuse le loro attività. Se, dopo giorni di polemiche e di ricorsi, la responsabilità della serrata fosse della Regione, Fontana, e con lui tutti gli esponenti del centrodestra regionale, dovrebbe perlomeno chiedere scusa ai cittadini per i sacrifici a cui li ha obbligati a sottoporsi”, ha concluso Orsengio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti:

Videolab