Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Attualità, Sanità

Vaccino, incredibile, l’hub di Villa Erba chiude il 15 agosto. Glaciale Banfi (Asst): “Prendiamo atto”

“Prendiamo atto dell’impossibilità di Villa Erba di prorogare il contratto. A fronte di una campagna vaccinale di massa che vede proseguire l’attività almeno fino all’autunno, Asst Lariana provvederà ad adeguarsi alle indicazioni che arriveranno dall’unità di crisi regionale in merito alle proposte di sedi alternative”.

Cala come un macigno nel pomeriggio la conferma ufficiale, l’hub vaccinale di Cernobbio, tanto voluto quanto discusso e protagonista di polemiche politiche, chiuderà nel mezzo della campagna vaccinale. Era stato inaugurato il 9 aprile.

Asst Lariana con il direttore generale Fabio Banfi spiega come la scadenza fosse conosciuta: “Era noto che la scadenza fosse al 15 agosto ma al momento della stipula dell’accordo, altre opzioni per l’attivazione di un Hub massivo erano state ritenute non idonee. Le parole del dottor Magrini (Marco Magrini, componente dell’unità di crisi regionale, ndr) che individuano in Hub di prossimità le sedi per il proseguimento della campagna vaccinale, ben descrivono la fase successiva alla conclusione della fase massiva”. Questa la dichiarazione del direttore generale di Asst Lariana, Fabio Banfi, alla conferma dell’impossibilità di prorogare oltre il 15 agosto l’attività vaccinale a Villa Erba”.

Tutto vero, resta che l’hub chiuderà a campagna certamente non ultimata.

7 Commenti

  1. Questi sono i vertici di Villa Erba, non appena hanno potuto “riprendersi” i loro eventi tipo cinema all’aperto, hanno mollato la Sanità Lombarda.
    VERGOGNA!

  2. Povero Banfi. Cosa poteva fare se non prenderne atto? La decisione dell’apertura dell’Hub di Villa Erba gli è piovuta sulla cocuzza. Ha deciso Bertolaso con l’approvazione di Moratti e con quella di Fontana che, se non sbaglio, è venuto a inaugurare la struttura. Alla fine, il povero Banfi cosa poteva fare? Spiegare a Bertolaso il limite del 15.8 quando dichiarava ai giornali di aver risolto il problema? Dire a Moratti che forse era meglio un’altra collocazione e farla litigare con Bertolaso? Cercare di spiegare la complessità della situazione al Turba? Rovinare la festa dell’inaugurazione al Presidente con il rischio di mandargli di traverso il suo “bianchino”? Ma stiamo scherzando. Povero Banfi, di mestiere lui fa solo il Direttore Generale dell’AST Lariana che ha la responsabilità della salute di qualche centinaia di migliaia di cittadini comaschi. Lui non c’entra con l’Hub delle vaccinazioni. Possiamo solo prenderne atto.

  3. Si mettono subito ad attrezzare il vecchio sant anna… lo spazio è tanto ed è in attesa di essere utilizzato!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti:

Videolab
Turismo