Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Attualità

VIDEO Alessandro e il più emozionante tributo di sempre a chi ha lottato contro il Covid

Una musica che arriva dritta al cuore, drammatica e potente. Immagini che testimoniano in modo estremamente diretto tutta la fatica e l’impegno, la determinazione e la perseveranza che il personale sanitario sta mettendo in campo ogni giorno per salvare le nostre vite.

I volti che parlano da sé, anche se di molti si intravedono solo gli occhi: stanchi, sofferenti, amareggiati, felici, speranzosi. Tutto questo è “Angeli. Un tributo agli eroi Covid-19”, video creato da Alessandro Peroschi per ringraziare le persone che lavorano all’interno degli ospedali nell’emergenza Coronavirus.

“L’idea di questo progetto è nata all’inizio del lockdown, un paio di mesi fa, quando il lavoro era decisamente diminuito e quindi avevo del tempo per dedicarmi ad altro – spiega Alessandro Peroschi – Vedere l’impegno, il sacrificio e l’abnegazione di tutte le persone impegnate nelle strutture sanitarie, che mettono a rischio la propria vita, mi ha convinto che dovevo fare qualcosa da comunicare per ringraziarle”.

Un progetto che ha tenuto impegnato Alessandro per un mese e mezzo, tra recupero delle foto, produzione della musica e montaggio del video. “”Non sono un professionista ma un appassionato di musica, così ho recuperato le mie tastiere e i mixer, tutta la strumentazione necessaria per comporre un brano e suonarlo – continua Alessandro – il tutto riarrangiando una mia vecchia traccia, “Five Diamonds”. All’inizio il video doveva essere più corto, ma mi sono arrivate talmente tante foto che ho voluto metterne quante più riuscivo”.

Le immagini sono state scattate all’interno di vari ospedali comaschi e non solo: Croce Rossa di Menaggio, Ospedale Guastalla di Reggio Emilia, Ospedale Bassini di Cinisello Balsamo, Ospedale Maggiore di Parma, Ospedale di Gardone Val Trompia, Ospedale di Sondrio e Valduce di Como.

Il video è stato realizzato senza scopi di lucro ed è patrocinato dai Comuni di Menaggio, Gardone Val Trompia e da Villa Vigoni di Menaggio. Alessandro lo ha diffuso, oggi, attraverso il suo profilo Facebook. “L’iniziativa ha esclusivamente lo scopo di dire “grazie” a queste persone – conclude Alessandro – Tuttavia, se qualcuno dovesse utilizzare la musica del video per scopi commerciali, devolverò i proventi dei diritti alla Croce Rossa di Menaggio”.

CORONAVIRUS: TUTTI GLI AGGIORNAMENTI DA COMO, LOMBARDIA E TICINO

TAG ARTICOLO:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti: