Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Attualità

Zona arancione, quelle due righe nell’ordinanza del ministro per smentire Fontana: “La Lombardia ha rettificato i dati”

Mentre un nuovo capitolo sta per consumarsi con una conferenza stampa Fontana-Moratti programmata per le 17.30 ecco che, a ben leggere l’ordinanza di Speranza che riporta la Lombardia in arancione dopo il pasticcio dei dati, spunta chiara e nero su bianco la replica del ministro.

Motivando le ragioni del cambio di colore scrive “constatato che questo nuovo invio dei dati costituisce una rettifica degli stessi da parte di Regione Lombardia”.

Sotto pubblichiamo il documento integrale. In queste ore Fontana come noto ha parlato di “mistificatori”:

Lombardia in zona rossa per dati sbagliati. Fontana attacca “i mistificatori”, M5S: “Colpa della Regione”

E ha accusato l’algoritmo Iss: “Ai professionisti della mistificazione della verità, ribadisco ancora una volta – ha detto – che i ‘dati richiesti’ alla Lombardia sono sempre stati forniti con puntualità e secondo i parametri standard. Semmai qualcuno a Roma dovrebbe chiedersi come mai Regione Lombardia abbia dovuto segnalare il ‘mal funzionamento’ dell’algoritmo che determina l’Rt dell’ISS. Chi, invece, sostiene il contrario lo deve dimostrare con atti concreti e non manipolando la realtà a uso propagandistico”.

Tra poco rilancerà presumibilmente.

C_17_notizie_5291_1_file

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti:

Videolab