RADIO COMOZERO

Ascolta la radio
con un click!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Oggi controlli e multe per i bagni proibiti tra Tempio Voltiano e viale Geno
Attualità, Cronaca

Non è bastata la tragedia di giovedì. Non sono bastati controlli e multe oggi: ancora tuffi proibiti nel lago

Dopo la tragedia di ieri, con la morte di un ragazzo appena diciassettenne nelle acque davanti al Tempio Voltiano (qui la cronaca), tornano i bagni proibiti.

Tante infatti le persone, adulti ma anche moltissimi bambini, che hanno approfittato della giornata di festa e del clima già estivo per rinfrescarsi nelle acque del lago nonostante i cartelli di divieto e nonostante i numerosi controlli della Polizia Locale, impegnata tutto il giorno tra la zona del Tempio e Villa Geno, teatro solo una settimana fa di un analogo incidente mortale (qui).

Numerose infatti, come conferma la Polizia Locale, anche le sanzioni elevate a chi, nonostante tutto, non ha resistito alla tentazione di fare un tuffo che però non sono bastate a far desistere chi non riesce a capire perché, con un lago così bello a portata di mano, sia vietato entrare in acqua.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti:

Videolab
Turismo