Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Attualità, Politica, Punti di vista

Cena, ‘bella serata’ e ‘toh chi si rivede’: Lucini con ex giunta. Quella foto che dice e non dice. Ma dice

Sicuramente è una cena tra vecchi amici e basta. Sicuramente non ha nessuna chiave elettorale (a Como si vota tra poco, sette mesi circa). Sicuramente è bello ritrovarsi ma, accidenti, non si può non notare la potenza di un’immagine.

L’ha pubblicata poco fa, alle 23.23 su Facebook, l’ex sindaco di Como, pre-Landriscina, Mario Lucini. Bicchiere finito alla mano, maglioncino d’ordinanza, è attorniato da buona parte dei suoi ex assessori (al netto di prime nomine e rimpasti successivi): Silvia Magni, Paolo Frisoni, Savina Marelli, Marcello Iantorno, Lorenzo Spallino, Luigi Cavadini e Daniela Gerosa.

E niente. Lucini scrive: “Toh. Chi si rivede *emoticon faccina*. Bella serata”.

Sicuramente niente di che. Ma giusto qualche giorno fa il centrosinistra (in un possibile macroprogetto tipo governo Draghi) ha perso un possibile candidato, l’imprenditore Paolo de Santis. Che di Lucini non era certo nemico:

Sindaco 2022: sfuma la corsa De Santis, nessun governo Draghi-style a Como. Destra e sinistra a caccia del candidato

Sicuramente non c’entra niente la fotina. Sicuramente non c’entrano le elezioni prossime venture. Sicuramente.
Ma è una notizietta da dare. E da tenere in archivio.

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti:

Videolab
Turismo