RADIO COMOZERO

Ascolta la radio
con un click!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Solidarietà e Sociale

Con Comocuore nuovo defibrillatore in dogana a Ponte Chiasso. In memoria di Dino Butti

Da ieri la dogana di Ponte Chiasso ha un nuovo defibrillatore fornito da Comocuore e donato dai figli di Dino Butti, fondatore dell’omonima azienda di spedizione, scomparso all’inizio di quest’anno.

La cerimonia si è svolta ieri mattina davanti all’Ufficio Viaggiatori della sezione operativa territoriale di Ponte Chiasso. Il defibrillatore servirà non soltanto al personale che in quegli uffici lavora, ma anche a tutta la collettività.

Alla cerimonia di consegna hanno partecipato, oltre ai donatori e ai funzionari dell’Agenzia delle dogane, anche il vicepresidente di Comocuore, dott. Santo Zerboni, e l’assessore alle Risorse umane del Comune di Como, Elena Negretti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
TAG ARTICOLO:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti:

Videolab
Turismo