Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Attualità

Coronavirus – Lettera di Bongiasca ai sindaci: “Il 31 marzo un minuto di silenzio per i nostri defunti”

Il presidente della Provincia di Como, Fiorenzo Bongiasca, ha scritto una lettera ai sindaci del territorio chiedendo un minuto di silenzio il prossimo 31 marzo, anche in casa, per ricordare i defunti che in questi giorni non possono nemmeno ricevere un funerale.

 

Cari sindaci,

mi rivolgo a Voi in un momento molto particolare, di grande difficoltà per il nostro territorio e per la nostra gente, in una situazione di estremo sconforto nel vederci privati anche della possibilità di stringere per l’ultima volta i nostri cari e dare loro una degna sepoltura.

Mi faccio portavoce della richiesta pervenuta dall’Unione Province d’Italia chiedendoVi che martedì 31 marzo tutti i Comuni e le istituzioni comasche espongano le bandiere a mezz’asta e alle ore 12 il Sindaco con la fascia tricolore osservi un minuto di silenzio davanti al Municipio o al Monumento ai Caduti a nome di tutta la cittadinanza che sarà chiamata a farlo nella propria abitazione.

Mai avrei pensato di dovermi rivolgere a Voi per una tale richiesta: ritengo sia il modo per farci sentire vicini a tutti i cittadini e in modo particolare alle famiglie dei defunti.

Colgo l’occasione di ringraziarVi per tutto quello che state facendo in questa situazione così drammatica.

Insieme ce la faremo!
Con infinita cordialità,

Fiorenzo Bongiasca

CORONAVIRUS: TUTTI GLI AGGIORNAMENTI DA COMO, LOMBARDIA E TICINO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti: