Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Attualità

Emergenza rifiuti a Cantù, il Comune: “Numerosi dipendenti Econord in quarantena. Problemi per la pulizia strade, raccolta cestini e umido”

Allerta diffuso dal Comune di Cantù con l’assessore al Verde, Antonio Metrangolo. L’amministrazione fa sapere che l’emergenza covid ha coinvolto “in modo rilevante” il personale di Ecornord, gestore del servizio di raccolta rifiuti.

“In particolare – spiega l’assessore – si rilevano assenze e conseguenti disservizi nei comparti degli operatori addetti alla pulizia manuale, alla vuotatura dei cestini, alla pulizia meccanizzata delle strade e nella raccolta dell’umido”.

Così econord ha scritto al Comune comunicando le difficoltà “dovute alle numerose assenze del personale e impegnandosi comunque a garantire i servizi di raccolta porta a porta e a sopperire a eventuali disservizi”.

Conclude Metrangolo: “L’Amministrazione si impegnerà a contenere quanto più possibile i disagi che si venissero a verificare a causa dell’emergenza sanitaria in corso”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti:

Videolab
Turismo