Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Attualità

La denuncia di Nicola Molteni (Lega): “Scarcerato boss condannato per mafia affiliato nel Comasco”

“Un boss, condannato per associazione mafiosa nell’inchiesta Crociata e affiliato nel territorio canturino e comasco, risulta nell’elenco dei 376 criminali ad altissimo tasso di pericolosità mandati a casa in queste settimane”.

E’ la denuncia del deputato della Lega Nicola Molteni, responsabile del Dipartimento Sicurezza del partito.

“È un fatto gravissimo e indegno che segna un arretramento nella lotta alla mafia anche nel nostro territorio – aggiunge Molteni – Un segnale inaccettabile di debolezza e di resa dello Stato di fronte alla criminalità”.

Molteni ha dunque annunciato una interrogazione parlamentare urgentissima con cui “voglio spiegazioni da parte del ministero della Giustizia. Ci sono serie e gravi responsabilità politiche, su cui Bonafede è chiamato a dare chiarimenti tra pochi giorni grazie alla mozione di sfiducia depositata dalla Lega”.

TAG ARTICOLO:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti: