Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Attualità

Variante della Tremezzina e traffico deviato in Valle Intelvi: asfalti in corso con brivido meteo

Poco meno di una settimana alla chiusura della Statale Regina (29 novembre-29 marzo) per i primi lavori della Variante della Tremezzina. Una questione emersa nell’ultimo mese riguarda tutti quei paesi, soprattutto della Valle Intelvi, che dovranno assorbire l’enorme afflusso del traffico. Per mettere una pezza alla situazione, Anas e Provincia stanno procedendo all’asfaltatura notturna (iniziata il 17 novembre) di tutte quelle strade, secondo molti inadatte, che dovranno assorbire tutto l’afflusso di mezzi derivante dalla chiusura.

Variante Tremezzina, raffica di asfalti e sensi unici tra Argegno-Castiglione e Pellio-Claino. Date e orari

In queste settimane i lavori sono andati avanti speditamente, anche se il meteo di questi giorni rischia seriamente di compromettere le tempistiche: “Ieri sera gli operai, a causa della pioggia, non hanno potuto procedere con l’asfaltatura”, spiega Aldo Riva, sindaco Dizzasco.

“Mancano solo tre giorni di lavoro, sono quindi fiducioso che il cantiere finirà entro il 28 novembre (vigilia della chiusura ndr.), come previsto – aggiunge il primo cittadino – Bisogna comunque ammettere che, nel peggiore dei casi, dovesse piovere fino a domenica, gli operai riuscirebbero solo a fare la fresatura e non l’asfaltatura, ritardando così il cantiere dopo la chiusura della Regina”.

 

2 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti:

Videolab
Turismo