Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Cronaca

Controlli anti-Covid a Porlezza: chiuso tre giorni il bar dell’International Camping e per un giorno il Crotto Galbiga

Nuovi controlli nell’ambito dell’emergenza Covid e del rispetto delle regole. Ieri pomeriggio la polizia amministrativa della questura di Como, supportata dagli specialisti di Ats, ha controllato alcuni esercizi pubblici a Porlezza.

Le verifiche nel bar con piscina ubicato all’interno dell’International Camping ha permesso di rilevare, spiegano da viale Innocenzo “situazioni deficitarie sotto il profilo del rispetto della normativa anti-covid che hanno portato alla irrogazione della relativa sanzione amministrativa ed alla chiusura temporanea dell’esercizio per tre giorni, nonché al deferimento all’Autorità Giudiziaria del gestore per reati relativi alla cattiva di conservazione di prodotti alimentari con relativo sequestro di alcuni prodotti”.

Nelle stesse ore è stato controllato anche il Crotto Galbiga dove sono state riscontrate “situazioni deficitarie sotto il profilo del rispetto della normativa anti-covid, con la sanzione accessoria della chiusura temporanea dell’esercizio per un giorno”.

Sottolineano ancora una volta dalla Questura: “Continua l’impegno della Polizia di Stato e delle altre Forze di polizia, sull’intero territorio provinciale, al fine di dare attuazione alle disposizioni di legge finalizzate a contenere il contagio. Detti servizi continueranno anche in occasione dell’imminente ponte di ferragosto, con mirate e specifiche attività di controllo nei luoghi maggiormente frequentati e a rischio maggiore di contagio, a tutela del benessere e della salute collettiva”.

CORONAVIRUS: TUTTI GLI AGGIORNAMENTI DA COMO, LOMBARDIA E TICINO

TAG ARTICOLO:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti: