RADIO COMOZERO

Ascolta la radio
con un click!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Solidarietà e Sociale

Cernobbio, anche la Regione omaggia l’unicità di Spazio Anagramma. Locatelli: “Esempio di inclusione”

L’assessore regionale a Famiglia, Solidarietà sociale, Disabilità e Pari opportunità, Alessandra Locatelli, ha visitato oggi a Cernobbio il bar e bistrot Spazio Anagramma, attività che tra i suoi dipendenti ne annovera con orgoglio e splendidi risultati sei con disabilità.

 

“Anche oggi – ha dichiarato l’assessore Locatelli – ho avuto il piacere di conoscere da vicino una bellissima realtà che offre un’opportunità straordinaria di inclusione lavorativa alle persone con disabilità. Il lavoro rappresenta un importante fattore di riconoscimento sociale verso l’autostima e l’autonomia e realtà come lo Spazio Anagramma sono un esempio positivo di inclusione”.

“Regione Lombardia – ha aggiunto Locatelli – da tempo è in prima linea nel sostenere percorsi di inclusione sociale, formativa e lavorativa al fine di migliorare la vita delle persone con disabilità. Il lavoro e un punto di partenza fondamentale per consentire ai ragazzi l’acquisizione di un’autonomia di vita”.

“Grazie a Cometa e al brillante lavoro svolto in questi anni sul territorio Comasco – ha concluso – tanti ragazzi e le loro famiglie hanno trovato risposte concrete per il loro futuro e tanti nuovi progetti sono già in cantiere”.

Cernobbio e il bar che rende il mondo migliore: favola (con campione) di Spazio Anagramma

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti:

Videolab
Turismo