RADIO COMOZERO

Ascolta la radio
con un click!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Attualità

Infaticabili Pescatori Alpha: ripulito il fondale del lago a Sant’Agostino. Riempito un cassone di rifiuti

Pesca grossa, anche se decisamente diversa dal solito, questa mattina, nello specchio di lago in zona Sant’Agostino.

A condurre un’operazione di pulizia dei fondali del Lario, il gruppo dei Pescatori Alpha con il sostegno del Comune di Como (presente l’assessore Michele Cappelletti oltre al presidente di Confesercenti Como Claudio Casartelli che è anche pescatore provetto, e visita anche del presidente del consiglio regionale Alessandro Fermi). Hanno collaborato all’intervento anche i volontari del centro Invincible Diving.

Dal primo mattino, del tutto spontaneamente, i pescatori e chi ha voluto dare loro una mano, hanno estratto dal fondo del lago davvero di tutto. Ad agevolare l’intervento, il livello decisamente basso del Lario.

Molti i tronchi che si erano letteramente arenati sotto la superficie dell’acqua, ma sono stati ripescati anche spazzatura, bottiglie, addirittura due bici, varie plastiche, rottami di metallo e pneumatici finiti là sotto chissà come (caricati sul cassone del furgone adibito allo scopo, saranno regolaramente smaltiti).

Dopo la massiccia pulizia, pranzo di gruppo e foto di rito sempre a Sant’Agostino.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA
TAG ARTICOLO:

8 Commenti

  1. E’ allucinante quello che han tirato su.. ma il battello pulitore che fa?

    L’articolo non specifica.. il Comune che sostegno ha dato? Ha pagato qualcosa / messo a disposizione uomini e mezzi o sono semplicemente andati a farsi le foto fornendo sostegno morale?

    Che intenzioni ha il Sindaco per prevenire il problema in futuro, ci sono dei cestini anche per tenere puliti i bacini portuali, possiamo comprarne qualcuno e prevenire il problema o lasciamo di nuovo che i fondali del lago si riducano così finchè non si attivano i pescatori alpha??

    Si organizzano altre ‘uscite’? Eventualmente si può / come si fa a dare una mano? Grazie.

  2. Grazie!!! Ma tutti i dipendenti comunali e provinciali dedicati cosa fanno durante le loro lunghe giornate?

    1. I copertoni sono usati da sempre per ormeggiarci sopra le barche sulla scalinata. Altrimenti gratti il fondo.

      Altro che “pneumatici finiti là sotto chissà come”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti:

Videolab
Turismo