Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Attualità

VIDEO – La cucina all’aperto e cataste di bagagli, ex scalo merci: ecco come vivevano i senzatetto

Ne abbiamo parlato ieri sera.

Questa mattina i senzatetto che da tempo vivono nell’ex scalo merci sono stati allontanati dalla zona a causa dell’avvio del cantiere per la realizzazione di un hotel con diversi servizi annessi.

Ex scalo merci: oggi partono i lavori, incognita senzatetto. Fonti comunali: “Nessuno sgombero ma allontanamento”

Intorno alla 9 polizia di stato e locale e protezione civile hanno avviato le operazioni. Identificate circa 30 persone straniere la cui regolarità è al vaglio.

Sul posto numerosi volontari da anni attivi in città hanno dato supporto ai senzatetto.

Una verifica dei locali ha portato a scattare immagini che descrivono esattamente le condizioni estreme in cui si trovavano queste persone.

GALLERY-SFOGLIA

Persone che da questa sera dovranno trovare nuovo riparo, se le condizioni e le scelte personali, lo permetteranno qualcuno sarà accolto da Emergenza Freddo. Per altri l’alternativa è la strada.

Anche di questo abbiamo parlato alcune ore fa:

Notte del due dicembre, Emergenza Freddo ha aperto ma a San Francesco è tutto uguale

Ex scalo merci: oggi partono i lavori, incognita senzatetto. Fonti comunali: “Nessuno sgombero ma allontanamento”

TAG ARTICOLO:

5 Commenti

  1. tanto per la cronaca, tutti covid positivi, quindi ora sono già al calduccio mentre polizia,vigili e vigili del fuoco in quarantena? o da domani ancora al lavoro? che schifo tutti rimpatriati punto e basta!!!!!!

    1. Ma figuriamoci se qualcuno ha riguardo per le forze dell’ordine!
      Con i casi avuti in comune perché la zarina e il suo nuovo super dirigente Ghezzi non hanno sottoposto i dipendenti a tampone?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti:

Videolab