Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Attualità

VideoTalk – Coronavirus, a Lipomo il giovane esercito del bene: i 28 angeli degli anziani

ComoZero VideoTalk.

I giovani comaschi sono in prima linea per aiutare le fasce più deboli di popolazione, in piena emergenza Coronavirus. Vi avevamo già parlato dell’appello lanciato dalla Consulta Giovani di Lipomo, tramite la pagina Facebook del gruppo, accolta anche dai ragazzi di Brunate.

Coronavirus – “Anziani, persone fragili: noi siamo a vostra disposizione”. Così gli splendidi giovani di Lipomo e Brunate 

Gianluca Leo, presidente della Consulta Giovani di Lipomo, ora aggiorna nel VideoTalk di ComoZero con Tania Gandola su quanto sta accadendo dopo due settimane dall’inizio del progetto.

Meravigliosi ragazzi della Consulta Giovani di Lipomo: "Spesa a casa per anziani e persone fragili"

COMOZERO VIDEO TALKMeravigliosi ragazzi della Consulta Giovani Lipomo: "Spesa a casa per anziani e persone fragili""Ad oggi hanno aderito ben 28 volontari, tutti formati dalla Croce Rossa – spiega il presidente, Gianluca Leo – con il supporto dell'Amministrazione comunale, del sindaco Alessio Cantaluppi e dei Servizi Sociali, stiamo portando un aiuto concreto alle fasce più deboli".Intervista di Tania Gandola

Pubblicato da ComoZero su Martedì 24 marzo 2020

“Ad oggi hanno aderito ben 28 volontari, tutti formati dalla Croce Rossa – spiega Gianluca – con il supporto dell’Amministrazione comunale e dei Servizi Sociali, stiamo portando un aiuto concreto alle fasce più deboli”.

“Ogni volontario è assegnato a una singola persona – continua il presidente del gruppo –  in questo modo diamo anche un volto conosciuto a coloro che si rivolgono a noi. Una signora mi ha detto che ora ha il suo angelo custode”.

 

Nella locandina potete trovare tutti i riferimenti:

Un commento

  1. Ho avuto il privilegio di conoscere Gianluca Leo. Ci sono ragazzi che devo ringraziare. Mi danno quotidianamente consapevolezza che il mondo sarà sicuramente migliore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti: