Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Cronaca

Espulso dall’Italia nel 2018 lo beccano alla guida di un camion a Inverigo: cittadino albanese a processo

Lo hanno fermato gli agenti della stradale di Como per un normale controllo.

E’ successo a Inverigo sulla SS342, i poliziotti hanno controllato un autoarticolato alla cui guida si trovava un uomo di nazionalità albanese. Il camion trasportava merce conto terzi.

Dopo i controlli è emerso come l’uomo, sebbene avesse un contratto regolare con l’azienda di trasporti, fosse irregolare in Italia. Era stato colpoto da un provvedimento di espulsione del prefetto di Varese nel 2018 e accompagnato alla frontiera.

Nonostante il divieto di reingresso di cinque anni l’autista è presto rientrato nel Belpaese.

Fermato è stato giudicato per direttissima ieri, processo rinviato al 9 marzo. Si trova ai domiciliari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti:

Videolab