Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Cultura e Spettacolo

Nasce la Passione per il Delitto Channel: primo ospite top, il papa dell’Alligatore, Massimo Carlotto

Nasce La passione per il delitto Channel, per ampliare l’offerta culturale dello storico festival che ora aggiunge, all’edizione annuale, un programma in streaming, trasformandolo così in un evento permanente. Un’iniziativa che come sempre parte dal gruppo di volontari, capitanato dalla fondatrice e organizzatrice Paola Pioppi (collega de Il Giorno) che da 19 anni è il motore della manifestazione, per soddisfare un pubblico sempre più esigente di amanti della narrativa gialla e noir.

Dopo aver concluso l’edizione 2020, che si è svolta in presenza dal 18 al 24 ottobre, a Villa Greppi di Monticello Brianza – sede dell’omonimo Consorzio che ospita e promuove, insieme all’Associazione La passione per il delitto, il festival – avrà inizio una programmazione di interviste e presentazioni di libri in diretta streaming, che potrà essere seguita sulle pagine Facebook del
festival e del Consorzio Villa Greppi. I contributi video rimarranno a disposizione del pubblico e potranno essere visti in diretta o successivamente, anche sul canale YouTube del festival.

Il primo ospite, giovedì 26 novembre alle 18.30, sarà lo scrittore Massimo Carlotto, creatore dell’Alligatore, icona noir della narrativa italiana e internazionale, ora anche cinematografica con la
serie tratta dai suoi romanzi.

Gli eventi streaming, saranno arricchiti da altri contributi video e rubriche, dedicati a tutto ciò che ruota attorno al mondo della narrativa di genere, per adulti e per ragazzi, con un programma che
ogni settimana sarà comunicato attraverso i canali social della manifestazione.

Con questa iniziativa, il festival La passione per il delitto continua a offrire gratuitamente al suo pubblico eventi culturali di alto livello, coinvolgendo sempre più protagonisti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti:

Videolab