Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Attualità, Sanità

Green Pass e Stato di Emergenza, possibile la proroga a marzo 2022. Speranza: “Ci permettono di stare aperti”

Il Governo Draghi non esclude – affatto – la proroga dello Stato di Emergenza in caso di bisogno. E con la curva dei contagi in risalita il green pass “è fondamentale”.

Questo, in sintesi, il pensiero del ministro della Salute, Roberto Speranza, espresso a ‘Mezz’ora in più’, approfondimento condotto da Lucia Annunziata su Rai3. Parole che arrivano dopo una ripresa dei contagi covid, segnalata da giorni.

Come noto Green Pass e Stato di Emergenza, al momento, scadranno al 31 dicembre di quest’anno.

Il ministro ha voluto chiarire come il certificato verde “consente di tenere aperti tutti i luoghi della socializzazione, della cultura, i ristoranti, le scuole e le università”.

“In un quadro epidemiologico diverso – ha aggiunto – faremo le valutazioni necessarie”. Al momento l’ipotesi in discussione è una procrastinazione dei provvedimenti a marzo del prossimo anno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti:

Videolab
Turismo