Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Attualità

Natale in zona gialla? Fontana: “No a restrizioni per i cittadini che hanno dimostrato senso del bene comune”

“Non possiamo pensare a restrizioni per questi cittadini che hanno dimostrato fiducia, consapevolezza e senso del bene comune”. Lo scrive sulla sua pagina Facebook il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana in un post in cui sottolinea come non debba andare “disperso lo straordinario risultato raggiunto e valorizzato l’atteggiamento degli oltre 8 milioni di Lombardi che hanno con convinzione e senso di responsabilità aderito alla vaccinazione”.

“In Lombardia, come tutti sanno, la campagna vaccinale ha ottenuto eccellenti risultati, trainando – con un sesto della popolazione – anche il dato nazionale. Certo non dobbiamo fermarci, dobbiamo insistere e convincere i cittadini a completare il ciclo vaccinale con la terza dose”.

Come noto oggi i colleghi di Fontana, Toti (Liguria) e Fedriga (Friuli Venezia Giulia) sono andati oltre chiedendo restrizioni per i non vaccinati.

Fontana formula al contrario, cioè ammorbidisce, con quel “Non possiamo pensare a restrizioni per questi cittadini che hanno dimostrato fiducia, consapevolezza e senso del bene comune”. Ma il senso è lo stesso.

TAG ARTICOLO:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti:

Videolab
Turismo