Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Attualità

Como, rubano birra e gin-tonic al Carrefour di via Recchi, botte al vigilante. Arrestati due somali

Nella serata di ieri, lunedì 26 aprile, la Polizia di Stato ha arrestato due uomini per rapina al Carrefour di via Recchi a Como.

L’arresto è avvenuto alle 20.35: i due, extracomunitari, avevano rubato lattine di birra e di gin-tonic nascondendole nei vestiti.

Appena prima dell’uscita del supermercato, sono stati fermati dall’addetto alla sicurezza che aveva assistito alla scena. L’uomo ha invitato i due a pagare la merce o a restituirla ma loro lo hanno aggredito e sono scappati. Prontamente seguiti all’esterno dell’esercizio commerciale dall’addetto alla sicurezza e da alcuni clienti, i due sono stati definitivamente bloccati dalla pattuglia della Polizia di Stato immediatamente giunta sul posto.

Si tratta di M.M., 23 anni, e I.S., 22 anni, entrambi somali ed entrambi regolarmente soggiornanti sul territorio nazionale: il primo munito di permesso di soggiorno per motivi di asilo e il secondo richiedente protezione internazionale. A carico di entrambi ci sono diversi precedenti di polizia: in particolare resistenza, violenza e minaccia a pubblico ufficiale per M.M., reati contro il patrimonio per I.S.

I due sono stati quindi dapprima condotti in Questura e poi trasferiti al carcere Bassone di Como in attesa dei provvedimenti dell’Autorità Giudiziaria.

TAG ARTICOLO:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti:

Videolab
Turismo