Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Attualità

VIDEO “Questa montagna fa parte della provincia di Como”. L’empio atto (e burlone) profana il San Martino a Lecco

Niente di più blasfemo per un lecchese: “Questa montagna fa parte della provincia di Como”.

E’ la scritta luminosa proiettata sul San Martino montagna lecchese sacra ai lecchesi, ieri sera, venerdì 10 settembre.

Un po’ come se da queste parti proiettassero qualcosa tipo “Il Baradello è di Lecco”. Scherzo? Provocazione d’artista? Rivendicazione di qualche comasco? Difficile dirlo, certo è che i commenti social si sono scatenati risvegliando un certo campanilismo lecchese e tanto antiche (quanto, va detto, incomprensibili) rivalità tra città.

Chi non l’ha presa bene è il consigliere comunale di Fratelli d’Italia Giacomo Zamperini:

 

TAG ARTICOLO:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti:

Videolab
Turismo