Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Cronaca

Controlli anti-covid, la polizia chiude per tre giorni un parrucchiere di via Milano

Continuano i controlli delle forze dell’ordine nel Comasco. Obiettivo la verifica dell’applicazione delle norme anti-contagio Covid.

Ieri la Polizia di Stato ha controllato quattro locali.

Il primo, un negozio di parrucchiere, l’Euro Asian Salone di via Milano. “A causa della presenza di numerose persone ed altri gravi irregolarità quali la mancanza di mascherine di prodotti per la
disinfenzione – spiegano dalla questura – è stato sanzionato e chiuso temporaneamente per tre giorni”.

Viceversa in Napoleona, “il controllo effettuato presso l’esercizio di vicinato di vendita di generi alimentari e macelleria Maka s.a.s ha consentito di verificare il sostanziale rispetto della normativa.

Gli agenti sono poi andati al alla Sala Vlt Elio’s di Appiano Gentile, dove “a fronte di specifiche violazioni riscontrate, gli operatori hanno diffidato la titolare a sanare le irregolarità riscontrate ed in caso di inadempimento, con i prossimi controlli, si procederà a sanzionare l’attività commerciale”.

Da ultimo, è stato sanzionato il titolare del Pub “Black Angel” di Via Mazzini a Solbiate con Cagno “perché ometteva di predisporre l’adeguata informazione sulle misure di prevenzione covid,
di misurare la temperature dei dipendenti e degli avventori e per la mancanza di igienizzante per le mani”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti: